Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Download flash player

    PianetaGiovani.TV - Web TV - Ciclismo Giovanile
     
    2015-07-12 - LOMBARDIA - DARFO - BOARIO TERME (BS)
    CAMPIONATO ITALIANO SU STRADA di Km. 82,200 alla media di 40,660 Km/h



ALLIEVI

Visualizzazioni: 1990
    2015-07-12 - LOMBARDIA - DARFO - BOARIO TERME (BS)
    CAMPIONATO ITALIANO SU STRADA di Km. 82,200 alla media di 40,660 Km/h

    Il lombardo Andrea Bagioli dopo una lunga cavalcata solitaria conquista la maglia di Campione Italiano.

    .
    ORDINE DI ARRIVO:
    1° BAGIOLI ANDREA  (PEDALE SENAGHESE)
    2° ZANA FILIPPO  (G.C.D CAGE MAGLIERIE CAPES V.C.SILVANA) a 40"
    3° COLNAGHI LUCA  (V.C. SOVICO) a 56"
    4° GAZZOLI MICHELE  (ASPIRATORI OTELLI-MASTERCROM-CARIN) a 1'00"
    5° CISAMOLO DIEGO  (G.C.D CAGE MAGLIERIE CAPES V.C.SILVANA)
    6° ALEOTTI GIOVANNI  (S.S.SANCARLESE PHONIX BORGHI BIKE)
    7° BARONCINI FILIPPO  (S.C.MASSESE A.S.D.MINIPAN )
    8° AFFOLATI ALESSANDRO  (A.S.D. VELOCE CLUB SCHIO 1902)
    9° CASOTTI DIMITRI  (U.S.MONTECORONA MAK COSTRUZIONI E MULTIPLIARCESE)
    10° ZANDOMENEGHI MATTEO  (U.C.FOEN MICTU)

    - DIRETTA WEB - a partire dalle ore 15.00


    Km 0:
    Tutto pronto per la gara piu' attesa dei Campionati Italiani giovanili, quella riservata alla categoria Allievi. Sono 140 i corridori che alle ore 15 esatte prenderanno il via

    Km 0:
    gara_diretta_web_campionato_italiano_su_strada_18375_18375_6886_original.jpgHa preso il via in questo istante la gara per la conquista della maglia tricolore Allievi. Start della competizione l'ex professionista Fabrizio Bontempi

    Km 1:
    Caduta nel gruppo ma niente di grave per i concorrenti ma per la rottura della bicicletta ritiro del corridore Casolin

    Km 4:
    Gruppo compatto corridori della Lombardia e Toscana a guidare il grosso

    Km 6:
    Intanto oltre a Casolin anche l'emiliano romagnolo Gianluca Esposito e' costretto al ritiro

    Km 8:
    Scatta il lombardo Jacopo Pesenti che viaggia con una cinquantina di metri sul plotone

    Km 11:
    Ripreso Pesenti scatta Nicolo' Vitillo ma il gruppo annulla immediatamente e torna compatto

    Km 14:
    Gruppo compatto

    Km 15:
    Sta per iniziare la salita di via Panoramica

    Km 16:
    Problemi meccanici per Davide Boscaro che comunque riparte e si riaccoda velocemente

    Km 19:
    gara_diretta_web_campionato_italiano_su_strada_18375_18375_6895_original.jpgAl primo passaggio sull'arrivo il gruppo e' compatto anche se allungatissimo guidato dal toscano Benedetti

    Km 20:
    Gabriele Mattalia scatta e subito dopo viene raggiunto da Tommaso D'Eredita'. Cento metri di vantaggio per loro

    Km 21:
    Sono 22 i secondi di vantaggio della coppia al comando

    Km 22:
    Il vantaggio del piemontese Gabriele Mattalia e del friulano Tommaso D'Eredita' e' ora di 40" sul gruppo nel quale e' rientrato Massimiliano Benatti che era stato vittima di una foratura

    Km 25:
    Quasi invariato il vantaggio dei due di testa nei confronti del gruppo da cui e' uscito Ugo Zucaro

    Km 26:
    Sempre Mattalia e D'Eredita' al comando con 42" di vantaggio sul gruppo che ha ripreso Zucaro

    Km 28:
    Diminuisce a 30" il vantaggio della Coppia di testa. Prima del via abbiamo sentito le impressioni di Fabio Mazzucco il corridore veneto della U.C.Mirano uno dei corridori piu' in forma del momento

    Km 30:
    Aumenta nuovamente il vantaggio di Mattalia e D'Eredita' che ora hanno 38" sul gruppo da cui proprio in questo momento esce Kevin Fantinato

    Km 31:
    Il gruppo accorcia le distanze dalla coppia di testa ed ora sono 27 i secondi per la coppia di testa. Il gruppo ha nel frattempo ripreso Fantinato

    Km 32:
    Solo 20" il ritardo del gruppo dalla coppia di testa

    Km 33:
    Alessio Palma esce dal gruppo all'inseguimento della coppia di testa. Vantaggio della coppia di testa 27"

    Km 34:
    Inizia la salita di via Panoramica per la coppia di testa che ora ha solo 18" sul gruppo che ha ripreso Palma

    Km 35:
    Escono dal gruppo prima Marcellusi poi Bagioli - Colnaghi e Aleotti che in breve si raggruppono e riprendono la coppia di testa. Ma subito dopo il gruppo torna compatto

    Km 36:
    gara_diretta_web_campionato_italiano_su_strada_18375_18375_6909_original.jpgScatta subito Zandomeneghi che passa per primo sull'arrivo. Alle sue spalle un terzetto formato da Bagioli - Previtali e Mattalia. Gruppo allungatissimo

    Km 37:
    Molti atleti che si erano avvantaggiati si rialzano. Al comando restano in due Previtali e Zandomeneghi. Vantaggio minimo per loro

    Km 38:
    Ripresi i due fuggitivi il gruppo si spezza in due tronconi

    Km 41:
    Andatura velocissima si forma al comando un gruppetto di sei atleti formato da Casarini- Cisamolo-Affolati-Garibbo-Zucaro e Magli. Vantaggio minimo

    Km 42:
    Restano in due in testa Affolati e Magli, gli altri vengono ripresi dai primi inseguitori

    Km 43:
    Affolati e Magli hanno ora 10" su un primo gruppetto di inseguitori. Il gruppo e' a 25"

    Km 44:
    Alle spalle di Affolati e Magli il quartetto che ha pochi secondi di ritardo e' formato da Mascheroni-Rubino-Pegoraro e Zucaro , che riprendono la coppia di testa. Il ritardo del gruppo 18"

    Km 45:
    Il gruppo cerca di riportarsi sui sei fuggitivi ed ora sono solo 7 i secondi di ritardo

    Km 46:
    Dodici atleti al comando, ma il gruppo e' subito li'

    Km 48:
    Sono circa venticinque i corridori che guidano la corsa con un leggero vantaggio sul gruppo

    Km 49:
    Il gruppo torna compatto.L'andatura si mantiene velocissima

    Km 50:
    Scatta ancora Matteo Zandomeneghi che viene inseguito da Mascheroni, ma il gruppo e' a pochi metri

    Km 51:
    Prosegue il tentativo di Zandomeneghi al cui inseguimento escono Mascheroni e Cavicchioli che hanno pochissimi secondi da lui. Gruppo a 18" guidato dai corridori toscani

    Km 52:
    Zandomeneghi inizia da solo la salita di via Panoramica, ma il gruppo prima riprende i due contrattaccanti e poi anche lo stesso Zandomeneghi

    Km 53:
    In salita scatta Bagioli che viene inseguito da Puppio, ma ben presto Bagioli resta solo

    Km 54:
    Bagioli ha ora 20" sulla testa del gruppo

    Km 56:
    gara_diretta_web_campionato_italiano_su_strada_18375_18375_6926_original.jpgAumenta il vantaggio di Andrea Bagioli che ora ha 30" di vantaggio sulla testa del gruppo che e' allungatissimo

    Km 57:
    Aumenta ancora il margine di Bagioli che ora ha 44 sulla testa del gruppo

    Km 58:
    Il nuovo rilevamento dice che ora il vantaggio di Andrea Bagioli e' di 1'10" sul gruppo

    Km 60:
    Continua l'azione isolata del lombardo Andrea Bagioli (Pedale Senaghese) che ora vanta 1'07" sul gruppo

    Km 62:
    Aumenta nuovamente il vantaggio di Bagioli che ora e' di 1'18" nei confronti del gruppo

    Km 63:
    Alle spalle di Bagioli esconto in tre: Simone Buda-Andrea Innocenti e Luca Colnaghi che vengono raggiunti da Nicolo' Vitillo e Nicola Cocchioni

    Km 66:
    Il vantaggio di Andrea Bagioli e' ora di 1'22" nei confronti di sette inseguitori : Ai cinque di prima si sono aggiunti Iacchi e Marcellusi. Un primo gruppo ad 1'39 il secondo gruppo a 1'50"

    Km 67:
    Cadono Cocchioni e Marcellusi che facevano parte dei sette inseguitori. Andrea Bagioli continua a marciare al comando e non sembra avere alcun calo di rendimento

    Km 68:
    Alle spalle di Bagioli il gruppo torna compatto. Fra poco iniziera' la salita di via Panoramica.Vantaggio sul gruppo 1'37"

    Km 74:
    Il vantaggio di Bagioli e' ora di 1'28" sul gruppo che procede allungato

    Km 75:
    Alle spalle escono Taborra e Lucherini che vengono raggiunti da Imbruglia, quindi in tre alle spalle del fuggitivo

    Km 77:
    Alle spalle di Bagioli che e' da solo vengono ripresi i tre inseguitori e nel contemponi escono Mazzuco e Zana

    Km 79:
    Prosegue l'azione di Andrea Bagioli he ormai ha partita vinta infatti ha 1'07" su Mazzucco e Zana

    Km 81:
    Terminata la salita di via Panoramica Andrea Bagioli e' sempre solo ed e' ormai imprendibile

    Km 82:
    Ultimo chilometro per Andrea Bagioli

    Km 83:
    gara_diretta_web_campionato_italiano_su_strada_18375_18375_6941_original.jpgAndrea Bagioli e' il nuovo Campione Italiano Allievi, titolo meritatamente conquistato dopo una lunghissima cavalcata solitaria
    ALLEGATO: Elenco iscritti
    ALLEGATO: L'ordine di arrivo completo


    A cura Staff Ciclismo.info: Giuseppe Tomei, Ferruccio Possenti e Stefano Masi

    CAMPIONATI ITALIANI CICLISMO SU STRADA 2015

    CATEGORIE ESORDIENTI E ALLIEVI

    DARFO BOARIO TERME (BS) - 11 e 12 LUGLIO 2015

    ----------- oOo -----------

    11 Luglio 2015 dalle ore 08:45
    CAMPIONATO ITALIANO DONNE ESORDIENTI 1 ANNO - [DIRETTA WEB e DIRETTA VIDEO STREAMING]


    11 Luglio 2015 dalle ore 11:15
    CAMPIONATO ITALIANO DONNE ESORDIENTI 2 ANNO - [DIRETTA WEB e DIRETTA VIDEO STREAMING]


    11 Luglio 2015 dalle ore 14:45
    CAMPIONATO ITALIANO DONNE ALLIEVE - [DIRETTA WEB e DIRETTA VIDEO STREAMING]


    ----------- oOo -----------

    12 Luglio 2015 dalle ore 08:45
    CAMPIONATO ITALIANO ESORDIENTI 1 ANNO - [DIRETTA WEB e DIRETTA VIDEO STREAMING]


    12 Luglio 2015 dalle ore 11:15
    CAMPIONATO ITALIANO ESORDIENTI 2 ANNO - [DIRETTA WEB e DIRETTA VIDEO STREAMING]


    12 Luglio 2015 dalle ore 14:45
    CAMPIONATO ITALIANO ALLIEVI - [DIRETTA WEB e DIRETTA VIDEO STREAMING]


    ----------- oOo -----------

    Servizi a cura di:

    Giuseppe Tomei, Ferruccio Possenti,
    Stefano Masi, Giorgio Addis, Rommel Manzano

    --
    Staff "Ciclismo.info"
    segreteria@ciclismo.info
    http://donne-esordienti.ciclismo.info
    http://donne-allieve.ciclismo.info
    http://esordienti1.ciclismo.info
    http://esordienti2.ciclismo.info
    http://allievi.ciclismo.info